Nuovo anno per l’Apulia Trani: energia e testa per una salvezza tranquilla

Nuovo anno per l’Apulia Trani: energia e testa per una salvezza tranquilla

La difficile trasferta romana contro il Grifone attende le biancazzurre

Nuovo anno iniziato con grinta e determinazione per l’Apulia Trani, pronta a riprendere questa settimana il proprio campionato, con la difficile trasferta a Roma, contro il Grifone Gialloverde. Le gialloverdi occupano il terzo gradino del podio e sono apparse come la squadra più costante del torneo, per questo le ragazze agli ordini di mister Francesco Preziosa non hanno perso un solo giorno di allenamento: non sono bastate intemperie e festività per fermare la rincorsa di Spallucci e compagne verso un’agevole salvezza durante questo campionato. Il primo obiettivo della squadra, al momento al settimo posto, insieme ad Aprilia e Virtus Napoli, è di mantenere la posizione raggiunta e di migliorare il ruolino di marcia finora registrato.

Impressionante caparbietà espressa anche dal settore giovanile: le piccole campionesse sono state impegnate nel giorno della Befana in un torneo regionale a Fasano, a cui si sono preparate sfidando i campi da gioco dell’Apulia Center, innevati nel corso di buona parte della settimana.

La prima settimana dell’anno ha, inoltre, portato la “sorpresa” della proroga di custodia dello Stadio Comunale: «L’Apulia, in questo breve periodo, ha cercato di eseguire tutti gli interventi essenziali al fine di salvaguardare e, per quanto possibile, migliorare la fruibilità dello stadio che, purtroppo, al momento della consegna era in cattive condizioni. In attesa della gara per la gestione, continueremo a garantire la necessaria manutenzione a beneficio di tutta l’utenza e della intera città che è proprietaria della struttura. La positività non ci manca e sarà nostro compito far sentire a casa atleti e tifosi in questa seconda parte di stagione».