Un gol per tempo e il Vigor Trani batte l’Otranto

Decisiva la doppietta di Arena, tranesi ancora imbattuti in casa

Il Vigor Trani mantiene la propria imbattibilità casalinga e conquista la terza vittoria tra le proprie mura battendo l’Otranto con il punteggio di 2-0. Salentini ostici per tutta la gara, confermandosi squadra che si esprime al meglio lontano dal proprio stadio.
Trani subito pericoloso in avvio al 4’ con un colpo di testa di Arena fuori bersaglio. L’Otranto risponde un minuto più tardi con Villani che dal limite prova a sorprendere Sansonna. I padroni di casa passano in vantaggio al quarto d’ora: su un calcio d’angolo battuto da Sisalli, Arena stacca più in alto di tutti e sigla la rete dell’1-0. Padroni di casa ancora pericolosi al 18’ con una punizione di Camporeale che sfiora la traversa. L’Otranto prova a reagire alzando il proprio baricentro, ma è ancora il Trani che nel recupero del primo tempo sfiora il raddoppio con Bruno, Caroppo sventa il pericolo.

Nella ripresa l’Otranto cerca il pareggio prendendosi non pochi rischi, con un Trani pungente nelle ripartenze. Al 21’ Sisalli non riesce a correggere in rete un pallone messo al centro da Nannola. Al 23’ Arena si fa tutto il campo da solo ma Caroppo gli nega il gran gol. L’Otranto spreca al 30’ una punizione dal limite di Villani e due minuti più tardi viene punito ancora da Arena, e sempre di testa su calcio d’angolo battuto da Sisalli. Nel finale il Trani sfiora il tris con Sisalli e l’Otranto manca il gol della bandiera con Villani fermato da Sansonna.