“L’arte vien dal mare”, il 25 maggio inaugurazione della mostra ospitata dalla Lega Navale Trani

“L’arte vien dal mare”, il 25 maggio inaugurazione della mostra ospitata dalla Lega Navale Trani

A cura di Carmine Rosselli, volontario e vice presidente dell’associazione Amici del Mare

La sezione di Trani della Lega Navale Italiana, nell’ambito del progetto con cui intende diffondere tra i più giovani la passione per il mare, lo spirito marinaro, il rispetto per l’ambiente e la cultura della differenziazione dei rifiuti, ha organizzato con l’associazione di volontariato locale Amici del Mare una mostra denominata “L’arte vien dal mare” con opere prodotte e create esclusivamente con materiale riciclato e recuperato durante le attività di raccolta dei rifiuti da riciclo in riva al mare che i volontari del sodalizio periodicamente eseguono sul litorale tranese. Oggetti e attrezzature a cui è stata restituita nuova dignità e bellezza, elevandoli dallo stato di rifiuti ormai avviati all’abbandono e all’oblio, al rango di opere d’arte.

La mostra, a cura di Carmine Rosselli (volontario e vice presidente dell’associazione Amici del mare), sarà inaugurata sabato 25 maggio alle ore 18.30 e potrà essere visitata presso la sede della sezione di Trani della Lega navale fino al 2 giugno dalle ore 17 sino alle ore 21 e in orario da concordarsi per le scuole interessate. All’inaugurazione sarà presente l’autore.

La mostra rientra nelle attività previste dal programma di diffusione della cultura del mare nella scuola primaria e secondaria di primo grado, che la sezione di Trani della Lega navale e l’associazione Amici del mare mettono in campo per promuovere, incoraggiare e sostenere la tutela e la salvaguardia dell’ambiente marino e la pratica delle attività nautiche e del diporto, attraverso iniziative culturali, naturalistiche, sportive e didattiche. Sensibilizzare i più giovani al rispetto dell’ambiente, a differenziare i rifiuti e ad amare il mare, sono stati da sempre gli obiettivi della Lega Navale Italiana e dei volontari dell’associazione Amici del Mare.

L’AUTORE – Carmine Rosselli, volontario e vice presidente dell’associazione Amici del mare, ha avuto l’idea di valorizzare i rifiuti raccolti. Ha iniziato a raccogliergli, selezionarli e a dar loro sembianze di opere d’arte: un’arte povera ma ugualmente bella, basata sul fascino delle cose portate dalle onde, da luoghi lontani. Le composizioni di Rosselli si arricchiscono di una natura che il mare ci restituisce: radici, rami, sassi, pezzi di legno che, dopo un lungo viaggio, approdano sulle nostre rive. Il mare è fonte di vita, di emozioni, di speranza, timori e fantasia. Il mare rappresenta il viaggio, il mistero, la scoperta e lo scambio. Il regno del mare è tutto questo, una continua, emozionante scoperta, racchiusa ora in una mostra.