La Vigor batte 1-0 l’Atletico Aradeo: ora testa alla finale di Coppa Italia Eccellenza

La rete decisiva firmata nel primo tempo da Bruno

Poteva essere una partita “tranello” per la Vigor Trani proiettata sulla finale di Coppa Italia Eccellenza contro il Fasano, in programma il prossimo giovedì 1 febbraio, e i invece i biancoazzurri trovano la vittoria allo Stadio Comunale di Trani, rimettendosi in carreggiata per la corsa ai play-off. Battuto 1-0 un ostico Atletico Aradeo, ma che nulla ha potuto contro i padroni di casa. Migliore in campo Bruno, autore della rete decisiva.

Nel primo tempo i leccesi fanno temere il peggio alla Vigor Trani, dimostrandosi sempre attenti, con l’unica azione degna di nota di Bruno alla mezz’ora che mette in difficoltà il portiere avversario con un colpo di testa da buona posizione, troppo centrale e parato facilmente. Lo stesso difensore centrale, però, al minuto 40′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo trova le rete scaccia pensieri che sigla il punteggio sull’1-0. Stadio Comunale in festa e al minuto 44′ sempre Bruno su punizione per poco non regala la seconda gioia, con Antonica chiamato all’intervento miracoloso. Il primo tempo si chiude 1-0.

Nella ripresa è Martinelli a sfiorare la rete al minuto 10′ impegnando ancora Antonica. Poi Bruno, il migliore dei suoi, arriva ancora vicino alla doppietta con un colpo di testa, ma la palla viene salvata sulla linea dalla difesa avversaria. L’Atletico Aradeo prova a suonare la carica per il pareggio, ma la Vigor domina e arriva vicino alla seconda rete con Fernandez che manda a lato praticamente un rigore in movimento. Per gli ospiti la situazione si complica nel finale con l’espulsione per doppia ammonizione di Demba Pape. Non accade più nulla e il Trani porta a casa i tre punti.

Ora tutta l’attenzione è concentrata per la finale di Coppa Italia Eccellenza di giovedì prossimo.