Vittoria dal sapore play-off: 3-0 della Vigor Trani all’U.C. Bisceglie

Per i biancoazzurri a segno Lorusso, autore di una doppietta e Cantatore

Tre punti verso i playoff. Al Comunale di Trani i padroni di casa regolano l’Unione Calcio Bisceglie con un netto 3 a 0. Gara mai in discussione, l’undici schierato da Pizzulli tiene bene il campo per quasi tutta la gara, salvo lasciare spazio agli ospiti a risultato già acquisito.

Il tecnito della Vigor riesce a recuperare Faccini, bloccato dalla bronchite, e lo schiera in campo dal primo minuto, mentre mister Rumma deve fare a meno dello squalificato Bartoli e degli indisponibili Binetti Catalano ed Albano.

Al 9′ i biancazzurri si rendono pericolosi da calcio d’angolo, Bruno tenta la girata che termina alta sopra la traversa. A metà frazione Faccini ci prova su calcio di punizione, ma Amoroso mette la palla in corner. Il parziale cambia al 26′ con la leggerezza di Bufi che passa il pallone spalle alla porta verso Amoroso, Lorusso ci crede e con un pallonetto insacca in rete. Due minuti più tardi la Vigor raddoppia sempre con Lorusso, abile a recuperare la palla da Stella e con un diagonale a battere ancora Amoroso. I primi 45′ si chiudono con il Trani in vantaggio contro un Bisceglie impassibile.

Il secondo tempo si apre con il goal del tris dei tranesi: a finire sul tabellino dei marcatori è il capitano Cantatore, che segna su calcio piazzato. Alla mezz’ora Infimo, entrato al posto di Lorusso, sfiora il poker: palla che esce di poco a lato. Al 36′ gli ospiti si rendono pericolosi con Stella che colpisce la palla di testa, ma Sansonna riesce a parare e a mantenere la porta inviolata. Negli ultimi istanti di partita i padroni di casa sfiorano ancora il goal del 4 a 0 con Fernandez, il cui tiro viene salvato sulla linea da Stella. Il match termina con la schiacciante vittoria del Trani che domenica affronterà in casa l’ex capolista Gallipoli. L’Unione Calcio Bisceglie invece ospiterà al Di Liddo la neo capolista Us Bitonto.