Un fine settimana dedicato ai dipendenti, l’iniziativa di Ad Maiora

Il 23 e 24 marzo in una splendida struttura turistica di Polignano a Mare

Il lavoratore al primo posto. Più che una semplice politica aziendale è una vera è propria filosofia quella sposata dalla casa editrice pugliese “Ad Maiora” che, punta tutto sul benessere dei propri dipendenti. Lo fa attraverso una iniziativa che, ormai da sei anni, coinvolge i suo oltre 100 collaboratori, dislocati nelle quattro diverse sedi di Trani, Corato, Trinitapoli e Roma.

Un intero fine settimana dedicato a loro, all’insegna del relax, in un resort, tra mare, lettini e ombrelloni, tutto a spese dell’azienda. L’appuntamento di questa estate è fissato per il 23 e 24 marzo prossimi, in una splendida struttura turistica di Polignano a Mare, dove i lavoratori potranno trascorrere una due giorni di svago e divertimento.

A parlarci di questa interessante iniziativa, Giuseppe Pierro, editore della Casa Editrice. Lo abbiamo incontrato a Corato, nella nuovissima sede di Energy Tech, società specializzata in manualistica tecnica che fa capo al Gruppo Ad Maiora.

L’idea è quella di dare ai dipendenti la possibilità di staccare dalla routine quotidiana e di conoscersi meglio al di fuori del contesto lavorativo. Risultato, legami più stretti e maggiore collaborazione tra i lavoratori, per favorire il gioco di squadra. Solo così potranno rendere al massimo, anche in termini di produttività.

Le interviste nel servizio.