Termina a reti inviolate Avetrana – Vigor Trani

Padroni di casa sfortunati con due traverse colpite

La Vigor Trani conquista un preziosissimo punto sul campo dell’Avetrana e continua nella sua corsa per rimanere nei piani alti della classifica d’Eccellenza. Al Campo Comunale “Celestino Laserra” termina 0-0 un match che ha visto i tranesi imporsi nel primo tempo, per poi lasciare troppi spazi ai padroni di casa, almeno due volte vicini al gol vittoria.

Nel primo tempo la prima occasione è degli ospiti con Camporeale che da fuori area sfiora lo specchio di porta, con Petranca comunque presente. La Vigor Trani insiste con Martinelli che serve in area Lorusso, ma l’attaccante tranese non riesce a raggiungere la sfera per la deviazione decisiva. Nel primo tempo l’Avetrana non riesce ad impensierire la difesa ospite, e al riposo si va sullo 0-0.

Nella ripresa parte sempre bene la Vigor Trani: Lorusso lanciato in area da Arena conclude debolmente tra le braccia del portiere avversario. L’Avetrana prova a rispondere su punizione con Cappellini, ma Sansonna, poco sicuro nell’occasione, riesce ad allontanare. Rispondono prontamente gli ospiti con un colpo di testa di Arena su angolo battuto da Faccini, ma la palla termina a lato di poco. Subito dopo l’Avetrana sfiora il vantaggio con una clamorosa botta di Venza che termina sulla traversa, e sulla ribattuta Sansonna si supera sulla conclusione di Cellamare. La Vigor Trani prova a reagire, ma l’Avetrana arriva nuovamente vicino al sorpasso con Alemanni che dall’out di destra scheggia la seconda traversa di giornata. Nel finale i tranesi riescono a sventare l’assalto finale dei padroni di casa. Fischio finale e 0-0 il punteggio.