Ex Supercinema, una bomba ecologica in pieno centro città

Dal comitato dei residenti: «Rimuovere subito quel tetto pericoloso in amianto»

Una vera e propria bomba ecologica in pieno centro città, una bomba ecologica a cui i residenti del quartiere non vogliono più sottostare, una bomba ecologica per la copertura in amianto ormai deteriorata di un vecchio cinema chiuso da anni. E’ la situazione dell’ex Supercinema di Trani per cui i residenti chiedono agli enti preposti l’immediata rimozione della copertura pericolosa per la salute pubblica.

Un comitato spontaneo di residenti si è costituito e porta avanti già da diversi anni battaglie legali e nella serata di ieri ha voluto ribadire, sul posto, assieme a Codacons e Comitato bene comune, la necessità di immediato intervento. Il problema sta in chi dovrebbe intervenire visto il vincolo posto sull’immobile e l’attesa di nuove perizie per una questione che si rimpallano i proprietari, il Comune di Trani e la Sopraintendenza. Il tetto è ormai danneggiato e l’incapsulamento realizzato diversi anni fa ha ormai finito i suoi effetti come ha ribadito il dr. Russo.

Servizio completo su News24.City