Castello di Trani aperto tutto il giorno a Ferragosto grazie ai dipendenti

Castello di Trani aperto tutto il giorno a Ferragosto grazie ai dipendenti

La nota della segretaria generale della funzione pubblica Cgil Bat, Liana Abbascià

Giovedì 15 agosto il Castello Svevo di Trani sarà aperto al pubblico dalle 8:00 alle 19:30 con ultimo ingresso previsto entro le ore 19:00. Questo sarà possibile grazie allo sforzo fatto dai dipendenti. Infatti, come già annunciato, il sito nel mese di agosto rimarrà aperto osservando un orario ridotto, solo di pomeriggio dalle ore 14:00 alle 19:30, inclusi i giorni festivi, con ultimo ingresso previsto entro le ore 19:00.

La decisione dell’orario ridotto era stata già comunicata alcune settimane fa dalle organizzazioni sindacali – Fp Cgil Mibac Puglia, Uil Pa Mibac, Flp BAc Puglia e Basilicata – al termine dell’assemblea dei lavoratori organizzata dalla Rappresentanza Sindacale Unitaria del Polo Museale della Puglia. Senza assegnazione di altro personale e con il pensionamento di un altro lavoratore l’unica alternativa, denunciavano i sindacati, è la riduzione dell’offerta culturale: senza doppi turni, sarà possibile assicurare l’apertura per un massimo di 5 ore al giorno, sette giorni su sette.

“Da tempo abbiamo denunciato una situazione che, senza l’arrivo di altri lavoratori, avrebbe comportato inesorabilmente la riduzione dell’orario di apertura al pubblico. Ed è esattamente ciò che sta accadendo”, spiega la segretaria generale della funzione pubblica Cgil Bat, Liana Abbascià.

“Con i nostri lavoratori garantiamo ciò che possiamo perché nella Bat abbiamo una situazione di difficoltà che riguarda tutti i siti, altrimenti per esempio a Canne della Battaglia avremmo aperto sette giorni su sette. C’è bisogno di un intervento di potenziamento radicale dell’organico perché ci sono interi luoghi in sofferenza che necessiterebbero almeno del doppio del personale attualmente in servizio. Ringraziamo intanto i lavoratori di Trani che con senso del dovere ed abnegazione fanno sì che il Castello sia visitabile per l’intera giornata a Ferragosto, grazia a loro emerge il valore del pubblico che è sempre proiettato nell’interesse della collettività”, conclude Abbascià.