Termina a reti bianche il match tra Molfetta Calcio e Vigor Trani

Infimo e Augelli non riescono a sbloccare il risultato

Vince la noia tra il Molfetta Calcio e la Vigor Trani. Risultato finale 0-0 dopo un match in cui si segnalano poche emozioni e un grande equilibrio rimasto immacolato dalla scarsa precisione dei suoi protagonisti. La novità in formazione per mister Pizzulli è Orizzonte che scende in campo tra i pali al posto di Sansonna.

Nel primo tempo al 13′ gli ospiti hanno una buona occasione con Infimo che riceve il pallone da Martinelli e conclude a lato da buona posizione. Tre minuti dopo è Augelli a rispondere dall’interno dell’area con un tiro ben disinnescato da Orizzonte. E’ sempre Augelli a creare i maggiori pericoli: qualche minuto più tardi l’attaccante molfettese prova la girata in area, ma la sfera sorvola la traversa. Ottimo l’assist di Stefanini. La Vigor Trani tiene bene il campo, ma non punge. Si torna negli spogliatoi sul parziale di 0-0.

Nella ripresa parte bene la Vigor Trani al 55′ con un tiro di Faccini che sfiora di non molto la traversa. Al 60′ è Orizzonte a mettersi in luce con una bella risposta su un tiro dalla distanza, e con altri interventi decisivi col passare dei minuti. Al 74′ Lorusso prova un’incursione in area, ma Pinto recupera appena in tempo e ferma la corsa dell’attaccante lanciato a rete. Nel finale il Molfetta Calcio prova l’arrembaggio finale, ma non riesce a rendersi pericoloso. Il match termina sul punteggio di 0-0.