La Vigor Trani supera 2-1 il Vieste

I biancoazzurri vincono nell’ultima gara al “Comunale”

La Vigor Trani chiude con un successo il ciclo di gare casalinghe di questa stagione. I biancoazzurri di mister Gino Zinfollino s’impongono con il punteggio di 2-1 sull’Atletico Vieste. Al vantaggio garganico firmato da Milella, la formazione tranese ha risposto con il pareggio firmato da Fumai su rigore e la rete della vittoria siglata nella ripresa da De Palma. Sugli spalti soddisfazione e applausi per una squadra che ha comunque disputato un ottimo campionato mancando di poco l’ingresso nei play-off.

L’inizio di gara è traumatico per i biancoazzurri che al terzo minuto subiscono la rete dello svantaggio. Milella da posizione ravvicinata infila l’estremo difensore tranese. La Vigor non ci sta e attacca alla ricerca del pari che arriva al 22’. Caruso stende in area Pinto e l’arbitro concede il calcio di rigore ai biancoazzurri. Sul dischetto si presenta Fumai che non sbaglia e firma l’1-1. La parità resta sino al termine della prima frazione.

Nella ripresa è la Vigor a fare la partita e Pinto ha due buone occasioni per andare a rete. Il gol della vittoria tranese arriva però al 69’. Potente destro di Infimo che sbatte sulla traversa e palla che termina sui piedi di De Palma lesto ad appoggiare in rete. Il Vieste non ci sta e produce il massimo sforzo per raggiungere il pari, ma ad andare vicino alla rete del tris è la Vigor nel finale con Fumai che tarda la conclusione a rete.