«Auguri di buon lavoro del sindaco Amedeo Bottaro all’Ingegnere Gaetano Nacci chiamato a guidare AMIU S.p.A. da Amministratore Unico, per la seconda volta, dopo la prematura scomparsa dell’Ingegnere Ambrogio Giordano». Ha avuto inizio oggi lunedì 27 maggio 2024, alla presenza del sindaco di Trani Amedeo Bottaro, l’esperienza dell’Ingegnere Gaetano Nacci chiamato a guidare AMIU S.p.A. in qualità di Amministratore Unico, per la seconda volta, dopo la prematura scomparsa dell’Ingegnere Ambrogio Giordano.

Il sindaco Bottaro ha augurato all’Ingegnere Gaetano Nacci e ai dipendenti di AMIU S.p.A. buon lavoro illustrando di aver operato una scelta amministrativa e gestionale in assoluta continuità. Una scelta basata sul bagaglio professionale dell’Ing. Nacci che ha spiegato, a sua volta, di aver accettato l’incarico per spirito di servizio e per un sentimento di gratitudine e rispetto nei confronti del Sindaco di Trani, Avv. Amedeo Bottaro, della comunità tranese, dei dipendenti di AMIU, della compagine politica che bene guida la città di Trani e per onore di quel galantuomo che è sempre stato il compianto Ing. Ambrogio Giordano.