La stagione concertistica organizzata dall’Associazione culturale e musicale Hermes, iniziata lo scorso marzo, si snoda ancora negli ultimi imperdibili appuntamenti in programma del mese di maggio. Dopo il successo del concerto del 12 maggio dedicato interamente alla musica per violoncello, domenica 19, il giovane e celebre pianista Massimiliano Monopoli sarà, con il suo pianoforte, protagonista assoluto di una serata incantevole.

Domenica 19 maggio alle ore 20.00 presso l’Auditorium dell’ex conservatorio di San Luigi di Trani, Massimiliano Monopoli si esibirà in un concerto che omaggerà alcuni dei compositori più straordinari della musica classica. 

Solo un pianista di grande caratura può interpretare le ammalianti musiche di Bach e Mussorgesky e dimostrarsi all’altezza delle intramontabili opere di questi strabilianti compositori. Il ventenne Massimiliano Monopoli, infatti, è un giovane talento riconosciuto della musica classica. Testimoniano la sua abbacinante bravura gli importanti traguardi raggiunti nel corso della sua carriera. Nel 2013 ha vinto il Primo Premio al concorso pianistico Mirabello in Musica premiato dal Presidente di Commissione Bruno Canino. L’anno successivo si è aggiudicato, invece, il primo premio al celebre Concorso Pianistico Stravinsky e nel 2015 ha trionfato al Concerto Pianistico Eratai. Questi preziosi riconoscimenti hanno permesso al giovane pianista di distinguersi tra i suoi colleghi e di accrescere la sua fama a livello nazionale. Nel 2018 si è esibito al Teatro Municipal de Sardoal in Portogallo catturando anche l’interesse del pubblico internazionale. La qualificazione nel 2022 alle fasi finali della prestigiosissima Tchaikowsky International Piano competition for youngtra oltre 500 partecipanti come unico pianista europeo, nelle quali si è aggiudicato il premio speciale della giuria, lo ha definitivamente consacrato come giovane talento italiano riconosciuto nel mondo.

Durante la serata saranno specificatamente eseguiti i seguenti lavori: Concerto nach Italienischen Gusto composto nel 1735 da Johann Sebastian Bach e la celebre suite per pianoforte di Modest Petrovic Mussorgskij “Quadri di un’esposizione, una pietra miliare del repertorio pianistico di tutti i tempi, composta nel giugno del 1874.

La serata del 19 maggio sarà dedicata, dunque, alla musica per pianoforte che, nell’impeccabile esecuzione di Massimiliano Monopoli, saprà regalare al pubblico sensazioni profonde ed emozioni straordinarie con le musiche di due compositori che hanno saputo innovare la grande tradizione musicale con grazia e genio.

I biglietti per il concerto dal titolo Solo Piano Recital del 19 maggio sono acquistabili al costo di 12 euro. Le prevendite sono disponibili sul sito www.diyticket e tramite Call Center 060406 o al botteghino: +39 3479640366/ +39 3468296657/ [email protected].