Home Sport L’Avis Basket Trani vince il Campionato di Divisione Regionale 2 Puglia

L’Avis Basket Trani vince il Campionato di Divisione Regionale 2 Puglia

Battuta la Nuova Virtus Corato, poi la festa

Una gara 2 intensissima, vinta non senza difficoltà solo dopo un tempo supplementare 82-71 contro la Nuova Virtus Corato. Palaferrante gremito in ogni ordine di posto ieri mattina già un’ora prima dell’inizio della gara. Gara difficile ma corretta, ben arbitrata dalla coppia Di Benedetto e Laterza, giocata punto a punto dai ragazzi di Valerio Corvino, allenatore e giocatore in campo. Dopo la difficile vittoria in gara 1 fuori casa 52-63, l’Avis Basket si è trovata ad affrontare gara 2 sempre con la squalifica di Roberto Amoruso e con alcuni giocatori non al meglio della forma. Starting five con Musicco, Fracchiolla, De Feudis, Donato e Di Leo. Primo quarto che vede Fracchiolla penalizzato subito da 3 falli, costretto in panchina, difese arcigne e partita in equilibrio che si chiude 30-28 allo scadere del primo tempo. Break con una esibizione dei piccoli atleti Avis Basket Trani fra il primo e il secondo tempo a completare una bellissima giornata di sport. In apertura di terzo quarto arriva il primo vero strappo della Nuova Virtus con le conclusioni di Scaringella, D’Introno e Bojang. L’Avis non riesce a trovare soluzioni nonostante le turnazioni e conclude il terzo quarto sotto di nove punti. Inizio dell’ultima frazione ancora di marca Nuova Virtus, ma l’Avis riesce a trovare finalmente le conclusioni e le rotazioni giuste con il ritorno in campo di Rinaldi e i punti di Corvino e Fracchiolla. A dieci secondi dal termine proprio due punti di Fracchiolla completano la rimonta, per il momentaneo pareggio. Sette secondi per il tiro della vittoria coratina: palla in area, tiro, ma è fuori. Si va all’overtime sul punteggio 65-65. L’inerzia della partita e l’apporto del caloroso pubblico del PalaFerrante cambiano le sorti della gara e con un parziale di 17-6 in soli cinque minuti, grazie alla precisione nei liberi dei giocatori Avis Basket, la festa promozione in Divisione Regionale 1 (ex serie D) può finalmente completarsi. Una serie finale giocata alla pari con la Nuova Virtus Corato allenata da coach Carnicella, meritevole di aver creato un gruppo sempre al comando della stagione regolamentare. Speranze di vittoria quasi perse a 8 minuti dal termine dei regolamentari, ma il carattere dei ragazzi dell’Avis Basket è venuto fuori ancora una volta come già successo in campionato in partite quasi perse come nella trasferta con la Vi.g.or Basket San Severo, vinta dopo un overtime. Invasione di campo doverosa a fine partita da parte dei più piccoli del settore minibasket, delle famiglie e di tutti i tifosi tranesi. Felicità da parte della dirigenza per la prima esperienza in Divisione Regionale 1. Daniele Vergine, dirigente, a fine partita ha dichiarato: “E’ una emozione indescrivibile, vincere un campionato davanti ad un pubblico fatto di famiglie e bambini è la soddisfazione maggiore per chi ama questo sport. A breve sicuramente dovremo pensare al futuro roster per il campionato maggiormente impegnativo, ma ora è tempo di festeggiare. Per adesso ci godiamo la vittoria.”

Exit mobile version