Corretta presentazione della documentazione amministrativa con le conseguenti procedure autorizzative per i beni culturali vincolati ma, soprattutto, lavorare in simbiosi affinchè professionisti ed enti costruiscano insieme le trasformazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo di un evento formativo, svoltosi ieri pomeriggio a Palazzo Covelli a Trani, e nato dall’incontro tra Ordine degli Architetti PPC BAT e Soprintendenza Foggia-BAT.

Strumenti concreti di formazione per i professionisti del settore, architetti ed ingegneri, che hanno potuto confrontarsi con i tecnici della Soprintendenza a cui è necessario rivolgersi nel momento in cui ci sono progetti su beni vincolati.

Diversi i casi di studio presentati e su cui si è basato anche un interessante dibattito di approfondimento. L’evento rientra nel più ampio cartellone di eventi che ogni quattro mesi l’Ordine degli Architetti ha scelto di realizzare per gli iscritti. Eventi formativi che dal 2024 si concentreranno su un altro tema particolarmente importante e cioè il PNRR.

Il servizio completo su News24.City.