Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma di Raimondo Lima (Membro Direzione nazionale Fratelli d’Italia) in risposta a quanta dichiarato dalla consigliera Debora Ciliento (PD) sulla fine del reddito di cittadinanza.

«Credo sia doveroso rispondere alla consigliera regionale PD Ciliento che continua a far polemica sul reddito di cittadinanza soffiando sul risentimento della gente. Questo modo di fare politica non va per nulla bene. Il governo Meloni non lascia indietro nessuno. Tutti quelli che hanno realmente bisogno verranno ugualmente aiutati: anziani, disabili, famiglie con minori a carico. Fatta questa doverosa premessa, gli Italiani alle elezioni si sono espressi chiaramente. Se volete continuare ad aiutare chi potrebbe anche fare a meno di percepire il reddito, nelle città in cui amministrate, per esempio, potete sempre fare delle scelte e mettere mano al bilancio con apposite variazioni. Magari sottraendo somme da capitoli per eventi effimeri ed inutili e riversarli nei capitoli dei servizi sociali trasformando risorse in sussidi. Se poi volete solo continuare ad alimentare polemica e fomentare la gente è un altro discorso».