Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma del gruppo CON a Trani:

«Per noi del Gruppo CON, le periferie della nostra città sono importanti e vanno scoperte. In periferia, infatti, troviamo tanta bella umanità ed anche tanta voglia di fare. Ci sono momenti di difficoltà per tutti, e quindi aiutarsi, mettersi a disposizione della comunità, rappresenta un valore aggiunto soprattutto nelle periferie. L’obiettivo del gruppo CON è infatti questo: investire sulle periferie e sul recupero del senso di aggregazione, con la speranza che il Natale sia un’occasione per crescere ancora.

Nei giorni scorsi, infatti, il consigliere comunale del gruppo CON, Vincenzo Topputo, di concerto con l’assessore del gruppo CON, Cecilia di Lernia, ha effettuato un sopralluogo nel quartiere Sant’Angelo risolvendo numerose criticità soprattutto per quanto riguarda il parco di via Grecia. Stessa attenzione è stata rivolta a piazza Vittime 11 Settembre, a via Salvemini ed al passaggio pedonale del cavalcaferrovia che collega via Andria e via Papa Giovanni.

Il consigliere comunale Vincenzo Topputo, inoltre, ha chiesto ed ottenuto che le poche luminarie previste per quest’anno, vengano collocate anche nelle piazze delle periferie partendo proprio da Piazza Vittime 11 settembre.

Le piazze delle periferie, saranno inoltre protagoniste di esibizioni con musica dal vivo, momenti che serviranno ad allietare le giornate che ci conducono alle prossime festività.

Questo perché, per noi del gruppo CON, questo dev’essere il Natale delle periferie, così come siamo consapevoli che un’attenzione più costante dev’essere rivolta alle stesse periferie durante tutto l’anno».