Il tecnico della M.A.S.K. di Trani Sebastiano Mastrulli, dopo ben due anni e mezzo di fermo sui Tatami di Gara, è tornato a gareggiare all’Europeo tenutosi a Cervia i giorni 30 aprile e 1 maggio della Federazione WMAC con ben 18 Nazioni partecipanti e con 350 match solo nella giornata di sabato 30 aprile. Mastrulli è riuscito nell’impresa  di portando a casa sua (cioè a Trani) il titolo di Vice Campione Europeo con un argento inaspettato, dedicando la vittoria a tutta la cittadina tranese e a tutti coloro che hanno creduto in lui.

Il tecnico della M.A.S.K. Sebastiano Mastrulli: «Avrei voluto e potuto fare meglio. Spero in una vittoria futura non solo mia ma dell’intera città di Trani, cercando di fare del mio meglio con i nostri atleti – già molti titolati – e con tutti coloro che Frequentano la M.A.S.K.».