I volontari e le volontarie del Circolo Arci di Trani, “(H)astarci”, dell’associazione di promozione sociale “Su Le Mani-Che”, il Gruppo Speleologico Ruvese (GSR) e il personale del Barbayanne saranno impegnati venerdì 24 settembre, dalle ore 15.30, nella pulizia del tratto di costa denominato “Grotta Azzurra”.

«Purtroppo – si legge in una nota – ancora oggi, nonostante gli sforzi di alcune associazioni del territorio e di singoli cittadini, si possono trovare innumerevoli rifiuti lungo l’arenile della nostra costa; è necessario proseguire con le azioni di pulizia e con i percorsi di educazione ambientale. Ancora oggi il nostro mare viene considerato come una discarica a cielo aperto».

I promotori dell’iniziativa invitano tutti i cittadini a partecipare. Appuntamento alle 15.30 presso il chiosco Barbayanne (lungomare Cristoforo Colombo).