Vito Branà promosso con voto 8: suoneria accesa per il consigliere dei 5 Stelle che con un blitz personale ci consente di vedere tutto lo scempio, palmo a palmo, da film horror, summa della mala politica bipartisan, del parcheggio sotterraneo della stazione (voto zero spaccato). Inaugurato due volte (proprio a prendere per il…) come ci ricorda Vito sia da un’amministrazione di cdx che da una di cdx, ora resta il grande monumento dell’incapacità politica. A futura memoria, finché non verrà abbattuto e rifatto. Vito al museo (degli orrori).

Anteas e Parrocchia Santa Chiara con Caritas, promossi con voto 8: la solidarietà a Pasqua, aiutando i poveri in concreto, batte ogni forma di chiacchiera e pallone. Fatti non parole (su FB).

 

 

Attesa vaccini, rimandatura con voto 4,5: suoneria con vibrazione prolungata e rabbia per una gestione regionale che ci vede tra le ultime d’Italia. Oltre il vaccino non ne usciamo. E qui stiamo ancora aspettando le migliaia di dosi Pfizer, ché Astrazeneca sta lasciando le perplessità che sapete e molti non vogliono farselo inoculare… Un odioso continuo rinvio in una Puglia travolta dal virus e dalla mala gestio. Ed i commercianti, anzi alcune categorie, continuano a non lavorare. Perché, quando arriveranno, se arriveranno, non utilizzare anche il tensostatico presso lo stadio? Non solo Pala Salute… Aspetta e spera… 

Adolescenti e virus, bocciati con voto 3: la notizia di qualche giorno fa lascia dispiaciuti ma un po’ ce l’aspettavamo. Dopo aver visto decine e decine e decine di adolescenti in giro con mascherina abbassata, assembrati nei loro soliti luoghi di ritrovo, ora arriva la notifica che il virus è molto diffuso tra di loro. Grazie anche ai genitori “tiktokkiani” (zero spaccato), veri imbelli della situazione. Ed ora tutti a scuola! Coronafeccia.