Da lunedì 19 ottobre 2020 a Trani parte il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta sull’intero territorio comunale. Superata la fase in cui l’Amministrazione Comunale col supporto operativo di AMIU S.p.A. ha garantito e accompagnato l’apertura degli istituti scolastici a fronte dell’avvio dell’anno scolastico 2020/2021, ha reso possibili le attività di contrasto alla pandemia che hanno interessato i plessi scolastici in occasione del turno elettorale del 20 e 21 settembre 2020 ed ha dato impulso alla ripresa delle attività di contrasto alla diffusione del COVID-19 nell’intero territorio comunale, è possibile dare il via al nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta che interesserà tutte le utenze.

Comune di Trani e AMIU S.p.A. daranno avvio al nuovo sistema di raccolta mettendo a disposizione di tutti i cittadini servizi complementari il cui scopo è di semplificare un passaggio che rappresenta una svolta epocale per l’intera città di Trani. Da mercoledì 14 ottobre saranno gradualmente rimossi i cassonetti attualmente adibiti alla raccolta stradale di vetro, plastica, carta. I cassonetti stradali della frazione non riciclabile resteranno a disposizione dell’utenza per alcune settimane anche dopo l’avvio della raccolta differenziata porta a porta per consentire un cambiamento delle abitudini e dare modo ai cittadini di prendere dimestichezza col nuovo sistema di raccolta differenziata. Dal lunedì 19 ottobre 2020 saranno disponibili in due punti della città le isole ecologiche mobili presso cui i cittadini potranno conferire i rifiuti (plastica e metalli, organico, vetro, carta, non riciclabile). Le due isole ecologiche mobili saranno attive al lunedì al sabato dalle ore 7 alle 13 in via Annibale Maria di Francia (nei pressi dello stadio comunale) ed in via Gisotti (nei pressi del campo di pallacanestro). Oltre alle due isole ecologiche mobili i cittadini potranno conferire le varie frazioni di rifiuti presso Centro Comunale di Raccolta “L’Indice” in via Finanzieri n. 24 aperto tutti i giorni dalle ore 8 alle 13 ed il martedì ed il venerdì pomeriggio dalle ore 14,00 alle 19,30. Per i rifiuti ingombranti è previsto il servizio di ritiro a domicilio gratuito con prenotazione telefonica al numero 0883.582993.

Col sistema di raccolta differenziata porta a porta è in programma la installazione di nuovi cestini stradali porta rifiuti (in totale saranno 340 i contenitori stradali dedicati alla frazione non riciclabile), nuovi contenitori stradali per la raccolta differenziata ovvero carta, plastica, vetro (in totale saranno 240 le postazioni con cestini stradali dedicati alla raccolta delle frazioni indicate) e 150 contenitori dedicati alle deiezioni canine completi di dispenser di sacchetti compostabili, la cui installazione avverrà in modo graduale e coprirà il territorio comunale in maniera omogenea e capillare. Presso l’ufficio start-up, in via Finanzieri n. 24, è possibile ritirare i bollini relativi al servizio del ritiro dei tessili sanitari (pannoloni e pannolini) con il quale da lunedì 19 ottobre 2020 le famiglie con bambini da 0 a 36 mesi o soggetti che necessitano del ritiro aggiuntivo in quanto prescritto da autorità mediche/sanitarie avranno a disposizione ulteriori quattro conferimenti settimanali oltre ai due conferimenti della frazione non riciclabile previsti nel calendario settimanale riservato alle utenze domestiche. L’Ufficio Start-up è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 8,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 19,30 e di domenica dalle ore 8,30 alle 13,30. Presso l’ufficio start-up potranno recarsi i cittadini che non hanno ancora ricevuto i kit per la nuova raccolta differenziata porta a porta. In caso di impossibilità a raggiungere la sede AMIU S.p.A. di via Finanzieri n. 24 si può delegare l’attività di ritiro del kit: per effettuare il ritiro è necessario esibire copia del documento di identità e della tessera sanitaria dell’intestatario del ruolo Tari (sia del delegato che del delegante).

Per qualsiasi informazione si invitano gli utenti a contattare AMIU S.p.A. chiamando il Numero Verde 800.665155 attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle 13,00 (escluso i festivi) o scrivendo alla pagina Facebook di AMIU o consultando il sito www.amiutrani.it.