Torna al successo l’Apulia Trani CF dopo l’esordio da tre punti contro il Pomigliano. Seconda vittoria quindi per le pugliesi nel campionato eSport che venerdì, nel turno valevole per la 4°giornata di andata, hanno visto emergere la giovanissima bomber del settore giovanile bianco azzurro Maria Scaringi (in foto) che batte la Res Women con il punteggio di 3-2 e porta la sua squadra a metà classifica, in attesa del match di stasera contro la temibile Torres.

Complimenti Maria. Avanti così. Queste le sue dichiarazioni riguardo il match: «La partita di ieri è stata una partita molto equilibrata come possiamo anche notare dal risultato. Ho trovato un avversario in gamba. Ora testa alla prossima». Una prima da applausi per l’enfant terrible (12 anni), Maria Scaringi: l’Apulia Trani ha sicuramente trovato una freccia in più per il proprio arco.