Incendio Dalena Ecologica, perizia sul rogo dell’azienda

Per stabilire quali siano state le cause delle fiamme il 29 dicembre

Sarà un accertamento tecnico irripetibile a stabilire quali siano state le cause dell’incendio che il 29 dicembre ha distrutto la Dalena Ecologica di Barletta, azienda che si occupa del trattamento di rifiuti per la produzione di combustibile derivato da rifiuto (cdr). L’incarico al consulente della Procura di Trani, l’ingegner Mario Spada, sarà conferito domani dalla pm Mirella Conticelli. Sul caso, qualche giorno dopo il fatto, è stato aperto un fascicolo con l’ipotesi di incendio doloso a carico di ignoti.

Le fiamme hanno completamente distrutto l’azienda di via Vecchia Madonna dello Sterpeto, ad eccezione della parte in cui hanno sede gli uffici. In attesa dell’esito delle analisi di Arpa Puglia sui campioni prelevati in atmosfera una settimana dopo l’incendio, nella zona il 10 gennaio sono partiti anche i controlli e i campionamenti del terreno insieme ad Asl e Polizia locale.

Lascia un Commento