Provincia BAT, Lodispoto: «Consiglio itinerante ed interventi sul personale»

Il neo presidente annuncia diverse novità nella gestione dell’ente ad un mese e mezzo dall’elezione

«Le risorse finanziarie sono scarse ma gli investimenti sulla sicurezza di strade e scuole non si discutono e rimangono la priorità di questa amministrazione». Il neo presidente della Provincia Bat, Bernardo Lodispoto, non nasconde le ristrettezze economiche dell’ente ma si dice pronto a farvi fronte rimodulando i fitti passivi ed accelerando il trasferimento degli uffici provinciali nella nuova sede di Palazzo San Domenico, a Barletta. «Ad un mese e mezzo dal nostro insediamento – spiega – stiamo cercando di lasciare un’impronta positiva nella gestione della Provincia».

Un cambio di rotta è annunciato anche nella gestione del personale. «Abbiamo trovato situazioni di anarchia – spiega Lodispoto – che andavano necessariamente regolamentate». Un’altra novità riguarderà il consiglio provinciale. Con l’obiettivo di avvicinare maggiormente le istituzioni ai cittadini, le assemblee non si svolgeranno più solo ad Andria ma in tutte e 10 le città della Provincia.

L’intervista completa su News24.City.