Inseguimento sulla A14: sequestrati oltre 160 kg di marijuana nel territorio di Trani

Inseguimento sulla A14: sequestrati oltre 160 kg di marijuana nel territorio di Trani

Il veicolo è stato intercettato dalla Polizia Stradale. Fuggiti i due malviventi

Maxi sequestro di droga da parte degli agenti della Polizia Stradale di Bari Sud che la scorsa notte durante i servizi di controllo hanno intercettato un’auto con un ingente carico di marijuana sull’autostrada A14.

I poliziotti sono intervenuti nel territorio di Bitonto quando hanno notato una Ford SMax che procedeva ad alta velocità in direzione Nord intimandogli l’alt. Il conducente ha prima finto di volersi fermare in una vicina piazzola di sosta, poi è fuggito a folle velocità.

Immediatamente è partito l’inseguimento degli agenti che grazie anche all’arrivo dei rinforzi sono riusciti a bloccare l’auto nel territorio di Trani costringendola ad entrare nella corsia d’emergenza. Dal mezzo ancora in movimento sono scesi due uomini che approfittando dell’oscurità hanno scavalcato il guardrail e si sono dileguati nelle campagne. I poliziotti hanno provveduto a bloccare l’auto ancora in movimento per evitare incidenti e all’interno hanno rinvenuto oltre 160 chilogrammi di marijuana. I due fuggitivi sono al momento ricercati.

La Polizia Stradale quest’anno ha sequestrato oltre 400 chilogrammi di sostanze stupefacenti, trasportati a bordo di veicoli transitanti in Puglia.