Furto di rame nell’ex deposito per il confezionamento di mitili: arrestato un 51enne

Operazione dei Carabinieri sul Lungomare Cristoforo Colombo

Avevano sentito dei rumori provenienti da un ex deposito per il confezionamento di mitili così i carabinieri della compagnia di Trani vi hanno fatto irruzione e tratto in arresto un 51enne disoccupato con precedenti di Polizia perché sorpreso mentre tentava il furto di materiale in rame presente nelle celle frigorifere.

furto rame lungomare colombo

I militari, nella giornata di ieri attorno alle ore 15, notando dei movimenti sospetti all’interno del noto stabilimento “La sciala”, chiuso e sottoposto a procedura fallimentare, hanno circondato la zona e all’interno hanno sorpreso il 51enne intento a smontare uno dei motori delle macchine per ricavarne del rame che era all’interno.

L’uomo, che ha cercato di guadagnare la fuga, è stato prontamente bloccato dei Carabinieri e sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. Il provento del tentato furto è stato restituito all’amministratore dell’azienda.