Apulia Trani sconfitta a Pescara 2-0

Apulia Trani sconfitta a Pescara 2-0

Esordio amaro per le ragazze tranesi, le reti nel primo tempo

Termina 2-0 la prima giornata di campionato tra Pescara e Apulia Trani. Dopo 10 minuti dall’inizio del secondo tempo il Pescara si porta in vantaggio e dopo mezz’ora raddoppia anche se la giocatrice del Pescara – da quanto si apprende – avrebbe commesso fallo di mano durante l’azione. L’Apulia prova a reagire con Dibenedetto ma l’attaccante barlettana dopo un’azione in solitaria tira ma la palla esce sul fondo. Poi sulla punizione di Delvecchio, Capriati non sfrutta l’occasione presentatasi. Da sottolineare l’ottima prestazione della difesa e del portiere Tiziana Mariano che ha ha fatto interventi miracolosi che hanno permesso di non subire altri goal.

TABELLINO

PESCARA: Dilettuso, Vizzarri, Pagano, Conte (13 st’ Stracciasacco) Mari, Fiucci, Eugeni, Diodato (16′ st Sisti) De Leonardis, Bertolucci( 40′ st Antenucci) Stivaletta.
A disposizione: Cilli, Di Leonardo, Di Russo, Mastronuzzi, Fernandez, Basciani.
Allenatore: Roberto Di Persio

APULIA TRANI: Mariano, Delvecchio, Manzi (13′ st Desmangles), Saltarelli, Turco, Cagiano (13′ st Calabrese), Corvasce (13 st Chiapperini), Tucci (34′ st Maffei), Capriati (34′ st Dellatte), Ventura, Dibenedetto.
A disposizione: De Musso, Kasmi, Cottino
Allenatore: Michele Di Marzo

NOTE
Recupero: 4 minuti (secondo tempo).
Reti: 9′ st Mari (P), 32′ st De Leonardis (P).
Arbitro: Signor Di Mario della sezione di Ciampino.
1° assistente: De Ortentiis della sezione di Pescara.
2° assistente: Grazia Pia De Martino della sezione di Vasto.