Camion si ribalta sulla SS16Bis: tragedia sfiorata dopo tamponamento

È accaduto attorno alle 14. Strada bloccata in direzione Foggia in territorio di Trani

Una carambola che poteva avere conseguenze ancor più gravi: attorno alle 14, infatti, sulla S.S. 16 Bis all’altezza di Trani in direzione Foggia, un tir ha tamponato una vettura, a sua volta terminata su un’altra auto ferma per un’avaria, perdendo poi il controllo del mezzo nel tentativo di evitare l’impatto e ribaltandosi finendo oltre il guard rail di protezione laterale.

Una carambola, come detto, che ha distrutto completamente i mezzi ed ha provocato quattro feriti: in particolare si tratta dei tre occupanti delle vetture coinvolte una Lancia Musa ed una Opel oltre proprio all’autista del tir un 40enne che ha non è stato trasportato in ospedale ma ha assistito tutte le operazioni di recupero del carico del suo mezzo. Tra i feriti, una giovane 20enne, ma per tutti è stato necessario il trasporto in ospedale a Bisceglie dopo l’intervento di una equipe sanitaria del 118.

Strada completamente bloccata in direzione Foggia con Vigili del Fuoco, Polizia Locale per i rilievi, Polizia Locale, Carabinieri ed Esercito al lavoro per ripristinare la viabilità. Complesse le operazioni di rimozione del grosso tir con un carico di acqua, bibite ed integratori, oltre alla necessità di sbloccare il traffico creatosi tra l’uscita di Trani Nord e Trani Boccadoro.

Lascia un Commento