“Lilliput”, il luogo d’incontro e di scoperte per genitori e bambini dai 14 ai 36 mesi

“Lilliput”, il luogo d’incontro e di scoperte per genitori e bambini dai 14 ai 36 mesi

Numeri importanti per l’iniziativa della Libreria Miranfù: 30 incontri e centinaia di libri letti

Iniziata ben 7 anni fa l’esperienza dei Lilliput, organizzata dalla Libreria Miranfù, è cresciuta fino a diventare uno dei percorsi più seguiti da genitori e piccoli, anzi, piccolissimi lettori. Ispirato ai “playgroup”, molto diffusi e apprezzati nei paesi anglosassoni, “Lilliput” è stata un’occasione di incontro per i genitori e i loro bambini in età prescolare, dove condividere le primissime esperienze con i libri, con una voce che legge e racconta, con il mondo dell’arte e delle illustrazioni.

Di solito il playgroup ha luogo negli spazi della libreria Miranfù, sita in via Pisa n. 48, ma anche in luoghi pubblici. Infatti, molto spesso si sceglie di uscire dalle mura della libreria e di trasformare luoghi pubblici in momenti di incontro, condivisioni e tante letture a cielo aperto. Così i giardini della villa comunale di Trani o altri luoghi all’aperto sono stati appositamente sistemati e organizzati per ospitare genitori e figli e rendere piacevole l’esperienza di lettura.

Questa la “mission” di “Lilliput”: la responsabilità di coltivare lettori e favorire e promuovere, fin dalla nascita, un incontro quotidiano e abituale tra il bambino, i genitori e i libri, all’interno del contesto familiare. Quest’anno il concetto e il dovere della responsabilità verranno ampiamente trattati nell’edizione 2019 dei Dialokids- I Dialoghi di Trani per giovani lettori.