Elezioni europee: tutte le informazioni della Città di Trani

Elezioni europee: tutte le informazioni della Città di Trani

Oltre 47mila i cittadini chiamati alle urne nella sola giornata di domenica dalle 7 alle 23

In vista della tornata elettorale di domenica, si comunica che gli uffici comunali saranno aperti sabato dalle 9 alle 18 e domenica dalle 7 alle 23. Trani sarà l’unico centro della Provincia Bat che trasmetterà telematicamente i dati dello scrutinio in Prefettura. I dati dell’affluenza e l’andamento dello scrutinio locale potranno essere seguiti sul sito Internet del Comune di Trani nello Speciale Elezioni.

CORPO ELETTORALE – A Trani sono 47.222 i cittadini chiamati alle urne (23.141 uomini, 24.081 donne). In data 22 maggio, la Commissione Elettorale Circondariale, ha ammesso al voto un cittadino, ai sensi del D.P.R. 20/03/67, n.223, art.32 bis e dell’art. 3 della Legge 7 febbraio 1979, n.40. Pertanto, il numero degli elettori al quindicesimo giorno antecedente quello della votazione, è stato incrementato di una unità di sesso maschile.

SEZIONI ELETTORALI – Come già scritto in passato, sono stati effettuati alcuni trasferimenti di sezione elettorale. Le sezioni elettorali 1 e 2 (in passato ubicate presso l’edificio scolastico Rodari in via Edoardo Fusco), sono state trasferite presso l’edificio scolastico De Amicis (in via Nicola de Roggiero 52-54). Le sezioni elettorali 45 e 46 (in passato ubicate presso l’edificio scolastico D’Annunzio in via Pedaggio Santa Chiara, 75) sono state trasferite presso l’edificio scolastico Bovio – Palumbo (in corso Matteo Renato Imbriani 26). Le sezioni elettorali 34, 35, 36, 37 e 38 (in passato ubicate presso l’edificio scolastico Papa Giovanni XXIII, in via Papa Giovanni XXIII, 62) sono state trasferite presso l’edificio scolastico Monsignor Petronelli (in via Monsignor Francesco Petronelli 1).

IDENTIFICAZIONE AL SEGGIO – In occasione delle elezioni, gli uffici comunali saranno pronti a garantire il massimo supporto possibile ai cittadini votanti. I cittadini potranno recarsi ai seggi identificandosi con la carta di identità o altro documento di identificazione rilasciato dalla pubblica Amministrazione purché munito di fotografia. Ai fini della identificazione degli elettori si precisa che sono ritenute valide anche le carte d’identità e gli altri documenti di identificazione scaduti purché gli stessi risultino sotto ogni altro aspetto regolari e possano assicurare la precisa identificazione del votante. Sono valide altresì le tessere di riconoscimento rilasciate dall’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia (purché munite di fotografia e convalidate da un Comando militare) e le tessere di riconoscimento degli Ordini professionali (purché munite di fotografia). In mancanza di idoneo documento d’identità, uno dei membri dell’ufficio che conosca personalmente l’elettore può attestarne l’identità apponendo la propria firma nella colonna di identificazione. Se nessuno dei membri dell’ufficio è in grado di accertare l’identità dell’elettore, questi può presentare un altro elettore del Comune, noto all’ufficio, che ne attesti l’identità.

ELETTORI NON DEAMBULANTI – Gli elettori non deambulanti, quando la sede della sezione alla quale sono iscritti non è accessibile mediante sedia a ruote, possono esercitare il diritto di voto in una delle sezioni del Comune di seguito specificate, previa esibizione, unitamente alla tessera elettorale, di attestazione medica rilasciata dall’Unità Sanitaria Locale:

Sezione 1 – Scuola De Amicis (via Palagano, 59)
Sezione 10 – Scuola Baldassarre (piazza Dante, 24);
Sezione 11 – Scuola Dell’Olio (via Falcone, 1);
Sezione 13 – Scuola Beltrani (via La Pira, 6);
Sezione 17 – Scuola Pertini (via Pozzo Piano, 72);
Sezione 28 – Scuola Bovio (corso Imbriani, 231);
Sezione 29 – Scuola Cezza (via Grecia);
Sezione 34 – Scuola Petronelli (via Petronelli, 22);
Sezione 42 – Scuola Petronelli (via Petronelli, 22);
Sezione 45 – Scuola Bovio (corso Imbriani, 231).

VOTO CON ACCOMPAGNATORE – Funzionerà apposito servizio per il rilascio dei certificati medici agli elettori fisicamente impediti da difetti non evidenti, per l’espressione del voto con l’aiuto di accompagnatore. Le suddette certificazioni saranno rilasciate gratuitamente agli interessati dopo visita medica eseguita dal personale sanitario della Asl Bat. Il servizio sarà espletato, nei giorni e negli orari di seguito elencati dalla dott.ssa Patrizia Albrizio e dal dott. Raffaele Losappio presso l’ufficio di igiene pubblica all’interno dell’ufficio anagrafe del Comune di Trani, sabato 25 dalle 9 alle 13 e domenica 26 maggio dalle 7.30 alle 23.

SERVIZIO TRASPORTO DISABILI – E’ istituito un servizio di trasporto pubblico per il raggiungimento del seggio elettorale da parte degli elettori portatori di handicap. Ogni elettore portatore di handicap, munito di tessera elettorale e di attestazione medica rilasciata dalla Unità Sanitaria Locale, che intende prenotare detto servizio può telefonare al numero 0883 – 481030 domenica 26 maggio dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 22.30.