Divine del Suddella e Orizzonti insieme per raccogliere beni di prima necessità

Divine del Suddella e Orizzonti insieme per raccogliere beni di prima necessità

Associazioni unite in favore dei bambini della comunità educativa di Trani

Le pettole tipiche della tradizione nostrana con il vino rosso di Puglia. E poi le cartellate, che fanno il Natale più dolce, le nocciole e le mandorle glassate al cioccolato, gli amaretti e l’immancabile panettone con lo spumante. Sono gli ingredienti per un Natale felice, cosa che sembra scontata in un periodo in cui i negozi sfavillano e i centri storici ci allietano con le musiche della Santa Allegrezza, ma che purtroppo non tutti possono permettersi.

Ed ecco allora che ci pensano due associazioni del territorio a riportare il sorriso a chi ne ha bisogno: l’associazione Divine del Suddella presidente Francesca Rodolfo, giornalista, e l’associazione Orizzonti del presidente Angelo Guarriello, medico presso l’ospedale di Andria. Insieme con i loro associati, simpatizzanti e tanta gente comune, si ritroveranno sabato 22 dicembre alle 18, a Villa Vanda. Obiettivo della serata intitolata “il Natale e’ di tutti”, è raccogliere generi di prima necessità, cibo in particolar modo, per i bambini della comunità educativa “Figlie del Divino Zelo”. Durante la serata sarà anche presentato e venduto il calendario per il 2019 di Divine del Sud. Parte del ricavato sara’ devoluto in beneficenza proprio ai bambini della comunità educativa tranese. La serata sarà l’occasione per scambiarsi gli auguri di Natale.