Proiettili al Sindaco Bottaro, solidarietà da tutto il territorio

Proiettili al Sindaco Bottaro, solidarietà da tutto il territorio

Diversi i messaggi dopo la busta rinvenuta il 24 dicembre

Dopo il rinvenimento della busta con all’interno due proiettili all’indirizzo del Sindaco Amedeo Bottaro, grande è la solidarietà giunta da tutto il territorio, istituzioni e non. Ecco alcuni dei messaggi giunti per il primo cittadino di Trani.

«I proiettili arrivati al sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, sono un segnale preoccupante del clima che si respira ultimamente nelle nostre comunità. Sono però anche il sintomo di qualcosa che sta cambiando nel modo di gestire la ‘cosa pubblica’, che probabilmente non piace a qualcuno. All’amico Bottaro esprimo solidarietà e vicinanza, certo che – come lui stesso ha già avuto modo di dichiarare – questo non fermerà la sua azione politica e amministrativa per le minacce ricevute». Così il consigliere regionale e comunale di Barletta, Ruggiero Mennea, in merito all’invio di due proiettili al sindaco Amedeo Bottaro.

«La federazione provinciale del Partito Democratico Bat esprime la totale e massima solidarietà al Sindaco di Trani, dr. Amedeo Bottaro, per il grave atto intimidatorio subìto nella giornata di oggi. Come già detto dal Sindaco Bottaro, questo vile atto non limiterà l’azione esercitata dall’amministrazione di centro-sinistra di Trani a proseguire politiche amministrative libere da ogni condizionamento delinquenziale. E ovunque ci sia da testimoniare con chiarezza tali atteggiamenti di dedizione alla legalità, il segretario provinciale e l’intera federazione provinciale del Pd non esiteranno essere al fianco del Sindaco di Trani».

«I gruppi dirigenti Provinciali e Locali di Confesercenti, Confcommercio e CNA esprimono la loro massima solidarietà al Sindaco Bottaro per il grave atto intimidatorio subito. Gesti vili come quello rivolto al Sindaco, pur da non sottovalutare in quanto rappresenta un sintomo del preoccupante clima che si respira ancora nella nostra città, devono rinfrancare la nostra città perché significano che l’azione amministrativa messa in campo dal Sindaco Bottaro è quella giusta per sconfiggere un cancro che, siamo sicuri, sarà debellato molto presto. Noi siamo accanto a questa Amministrazione a nome di tutte le categorie imprenditoriali rappresentate affinché la nostra economia prosperi in un clima imprescindibile di legalità».

«I consiglieri Lovecchio e Di Tondo, in riferimento alla grave vicenda di cronaca che vede coinvolto il sindaco Amedeo Bottaro, esprimono la loro vicinanza prima alla Famiglia e poi all’amico Amedeo. Siamo certi che questo vile gesto non turberà la serenità di un Sindaco che con spirito di servizio e sulle proprie gambe sta ristabilendo la Legalità in un territorio spesso non semplice».

«Non ti abbattere, Amedeo, tutti i sindaci italiani sono con te -. Il presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro esprime solidarietà al sindaco di Trani, Bottaro -. Ancora una volta un sindaco è vittima di un atto gravissimo che dimostra che la nostra categoria ha bisogno del sostegno concreto di tutte le istituzioni per non restare soli davanti ad aggressioni, attacchi e a vili minacce che turbano la serenità personale e familiare».