Utilizzo delle palestre scolastiche di proprietà del Comune, al via le domande

Utilizzo delle palestre scolastiche di proprietà del Comune, al via le domande

Da presentare entro il 16 luglio al Servizio Sport

L’Amministrazione ricorda che, in base a quanto disposto dall’articolo 5 del regolamento comunale per l’affidamento e l’utilizzo delle palestre scolastiche di proprietà del Comune di Trani, è possibile presentare domanda, come ogni anno, entro la data del 15 luglio. Ricadendo quest’anno il 15 luglio di domenica, è stata concessa possibilità di presentare la domanda entro e non oltre la data di lunedì 16 luglio.

La richiesta deve essere presentata al Comune di Trani, Servizio Sport, a firma del legale rappresentante dell’associazione utilizzando il modello disponibile sul sito del Comune di Trani. La domanda dovrà indicare: il richiedente; la sede legale con indicazione completa dell’indirizzo, del codice fiscale e/o della partita IVA; il numero di iscritti all’associazione residenti nel Comune di Trani; il tipo di attività sportiva che verrà praticata; le finalità, i destinatari e il programma dell’attività che si intende svolgere; la data presumibile di inizio e termine dell’attività con l’indicazione del numero dei giorni e delle ore necessarie per ogni settimana nonché il numero massimo di persone che avranno accesso alla palestra o all’impianto sportivo presso l’edificio scolastico; l’indicazione della palestra dove si vorrebbe preferibilmente svolgere l’attività; la dichiarazione di accettazione integrale del regolamento comunale senza alcuna riserva; la dichiarazione che il personale sportivo utilizzato è personale qualificato in base alla normativa in materia in vigore; il nominativo del responsabile dell’attività.

L’istanza dovrà pervenire a mezzo PEC (ufficio.turismo@cert.comune.trani.bt.it), o con raccomandata con ricevuta di ritorno (fa fede la data indicata dal timbro postale) o con consegna direttamente presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Trani.

Le domande pervenute fuori termine saranno esaminate, come da regolamento, esclusivamente nel caso di disponibilità delle palestre.