Acquedotto Pugliese e Ail protagonisti di “Solidali con” anche a Trani

Acquedotto Pugliese e Ail protagonisti di “Solidali con” anche a Trani

Uova di cioccolato per Pasqua: «creare legame stabile con le associazioni di volontariato»

Con il coinvolgimento dell’Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma (Ail), impegnata a distribuire, a fronte di una piccola donazione, uova di cioccolato per Pasqua, prende il via, oggi e domani 15 marzo, “Solidali con”, il progetto di solidarietà di Acquedotto Pugliese, “rivolto a creare un legame stabile e duraturo – viene sottolineato in un comunicato – con le associazioni di volontariato attive sul territorio, offrendo supporto alla realizzazione di iniziative benefiche nell’ambito del sociale, della salute e dell’ambiente”.

Nei corner allestiti presso gli sportelli commerciali di Acquedotto Pugliese a Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto e Trani, presidiati dai volontari dell’associazione, si svolgerà una campagna di sensibilizzazione sulle tematiche care all’AIL, promuovendo, inoltre, raccolte di fondi per sostenere i progetti in cantiere. «Con l’AIL Acquedotto Pugliese conferma la propria vocazione a servizio del territorio – spiega il presidente, Nicola De Sanctis. Con questa iniziativa sosteniamo in maniera concreta quanti con il volontariato, dedicano tempo e impegno per una causa sentita. Le nostre sedi dedicate ai clienti, con questa iniziativa, diventano anche – prosegue De Sanctis – spazi d’incontro dove offrire solidarietà, come un tempo le piazze di Puglia con le loro fontanelle, che distribuivano, e distribuiscono, oggi come allora, dell’ottima acqua pubblica».