Il Comune di Trani abbatte le barriere architettoniche

Intervento per la realizzazione di 40 scivoli, ecco dove

Il Comune di Trani abbatte ulteriori barriere architettoniche in diverse vie della città. E’ in fase di completamento l’intervento per la realizzazione di 40 scivoli, azione calibrata su tutto il territorio comunale (nord, centro e zona sud). Continua l’impegno dell’Amministrazione per migliorare la sicurezza sulle strade cittadine, un impegno avviato con la messa in sicurezza di diversi marciapiedi, la riparazione della rete stradale cittadina per oltre 600 metri quadrati di spazi pubblici e la colmatura di oltre 100 buche, segnalate all’Ente attraverso gli uffici preposti ed i canali ufficiali.

Il piano di abbattimento delle barriere architettoniche ha riguardato, fra le altre strade, viale Europa, via delle Tufare, corso Don Sturzo, via De Gemmis, via Tasselgardo e via Malcangi. Gli scivoli realizzati erano stati tutti debitamente segnalati dall’osservatorio comunale per l’abbattimento delle barriere architettoniche, organismo istituito dall’Amministrazione comunale poco meno di 2 anni fa.