Piano di caratterizzazione della discarica, Santorsola: «Sulla riapertura, decideranno i cittadini»

Piano di caratterizzazione della discarica, Santorsola: «Sulla riapertura, decideranno i cittadini»

Il consigliere regionale esprime soddisfazione

Dopo tanti incontri, problemi tecnici riscontrati e una diffida della Regione, il Comune di Trani ha affidato, con procedura negoziata, i lavori per procedere al Piano di caratterizzazione della discarica “Puro vecchio”. «Questo affidamento, di fatto, impedisce che l’Ente comunale perda i finanziamenti già concessi dalla Regione Puglia. Auspichiamo adesso che i lavori procedano speditamente».

A commentare la notizia è Domenico Santorsola, consigliere regionale già assessore all’ambiente che esprime soddisfazione e ricorda come tutte le decisioni sul futuro della discarica debbano esser prese con i cittadini: «Ricordo che il Piano di caratterizzazione è indispensabile per permettere l’analisi del rischio e valutare la necessità di una eventuale bonifica di quel sito – dice ancora Santorsola – E sottolineo, concludendo, che tutte le decisioni sull’eventuale apertura della discarica, a seguito della valutazione del rischio, devono essere inderogabilmente sottoposte alla comunità tranese».