Concerto dei Ferro Battuto al Santo Graal

Concerto dei Ferro Battuto al Santo Graal

La prima tribute band del Sud Italia con voce femminile e violino che omaggia il Franco Battiato

Concerto di musica d’autore al Santo Graal di Trani. È in programma, il prossimo domenica 15 gennaio, il live elettro-acustico dei Ferro Battuto,  la prima tribute band del Sud Italia con voce femminile e violino che omaggia il Maestro Franco Battiato.

La band, capitanata dalla front-woman Cecilia Ramone, interpreta l’eccelsa opera di Battiato: il più germinale, sperimentale e poliedrico artista italiano, ed è formata da Giorgio Inguscio alla chitarra, Dario Musca al basso e contrabbasso e il M° Franco De Donno alla batteria, il M° Marcello Baldassarre al violino e Carmine Trinchera alle tastiere.

Per il concerto del 15 gennaio al Santo Graal, i Ferro Battuto si esibiscono in versione elettro-acustica, con Cecilia Ramone alla voce e cori, Giorgio Inguscio alla chitarra acustica, Marcello Baldassarre al violino e Carmine Trinchera alle tastiere.

I Ferro Battuto, spaziando  attraverso le sublimi suggestioni elettroniche, il pop-rock più travolgente e gli evocativi lirismi che caratterizzano l’opera di Battiato, regaleranno al pubblico le perle dello sfaccettato multiverso artistico del cantautore siciliano. Da “La stagione dell’amore” a “Segnali di Vita”, da “Up patriots to arms” a “Sentimento Nuevo”, da “La Cura” a “Centro di gravità permanente”, da “Cuccuruccucù” a “L’Animale”, da “I Treni di Tozeur” fino ai brani che Battiato ha scritto per Alice e Milva: “Chanson egocentrique” e “Alexander Platz”. Dagli album “La Voce del Padrone” a “L’era del Cinghiale Bianco”, da “Gommalacca” a “Orizzonti Perduti”, i Ferro Battuto – nome tratto dal 22° album di Battiato – ripercorrono la via musicale del Maestro, omaggiandolo con passione.