Gara d’appalto per i lavori di riqualificazione costiera

Gara d’appalto per i lavori di riqualificazione costiera

L’appalto è di oltre 1 milione di euro ed è interamente finanziato dal Ministero

È stata pubblicata sul sito Internet del Comune di Trani, nella sezione Gare e Appalti, la gara per l’appalto dei lavori di interventi di riqualificazione e rigenerazione territoriale dell’ambito costiero comunale in scadenza il prossimo 10 marzo.

L’appalto è di oltre 1 milione di euro (1.146.722,90 euro) ed è interamente finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del Mare nell’ambito dell’accordo di programma per il finanziamento di interventi per la riqualificazione e rigenerazione territoriale dell’ambito costiero della Provincia di Barletta Andria Trani.

I lavori in progetto interesseranno porzioni di litorale che vanno dalla villa comunale sino a Capo Colonna. Il primo dei quattro interventi riguarda il ripascimento dello specchio acqueo sito ai piedi del muro di contenimento della villa comunale. Il secondo intervento è collocato in prosecuzione del primo, e anche in questo caso interessa la base del muro di contenimento della villa comunale. Il terzo intervento è collocato lungo l’estesa difesa radente costituita da un paramento inclinato di massi calcarei posati a mosaico realizzato alla base del lungomare Colombo. Il quarto ed ultimo intervento è collocato nell’area di Capo Colonna: anche in questo caso riguarda una porzione di litorale totalmente non fruibile in cui limitati quantitativi di ciottoli sono addossati a tratti di muro di contenimento della strada litoranea.