Share
Serie B femminile, Napoli – Apulia Trani finisce 2-0

Serie B femminile, Napoli – Apulia Trani finisce 2-0

Il Trani giocherà l’8 gennaio 2017 l’ultimo match del girone di andata in casa contro la Lazio

Due reti nel secondo tempo hanno deciso il punteggio finale del match Napoli – Apulia Trani, terminato 2-0.

La partita è stata caratterizzata anche da un arbitraggio casalingo, che ha scaldato gli animi delle undici in campo e della panchina.  Al 30’ del primo tempo l’arbitro, Quattrociocchi di Latina, non ha fischiato un fallo in area da rigore subito da Sgaramella.

Nella ripresa, dopo il primo goal del Napoli (Schioppo al 60’), le biancazzurre hanno reagito. Su punizione battuta da Riccio, la palla è stata miracolosamente salvata sulla linea dal portiere Kaselyté. Nel corso del secondo tempo il direttore tecnico del Trani, Mannatrizio, ha fatto entrate tre punte: Sibilano (62’), finalmente recuperata dal lungo infortunio, Diaferia (65’) e Maratea (80’), ma nessuna di loro ha concretizzato. Il raddoppio del Napoli è arrivato con De Biase al 72’.

Formazione del Trani: Mariano T., Spallucci (80’ st Maratea), De Marinis, Chiapperini, Delvecchio, Volpe, Iorio (65’ st Sibilano), Cagiano, Riccio, Sgaramella, Mariano P. (62’ Diaferia). A disposizione: Campana, Mergola, Ventura.

Formazione del Napoli: Kaselyté, Schioppo, Musella, Russo, Iorio, De Biase, Esposito, Risina, Volpe, Massa, Tagliaferri.

Nulla è cambiato nei bassifondi della classifica, con la Grifone e la Dream Team che hanno perso. Dopo la pausa natalizia, il Trani giocherà l’8 gennaio 2017 l’ultimo match del girone di andata in casa contro la Lazio.

Lascia un Commento